Fish&Chips: Eros va a cinema – videointervista a Chiara Pellegrini

unnamedALESSIO DEGIORGIS – BRUNELLA FERRARIS | Il cinema come preoccupazione costante per la rappresentazione dei corpi. Corpi come immagini in movimento che, intrecciate, generano innumerevoli combinazioni. Il cinema come punto d’osservazione privilegiato. Luogo imprecisato dove si manifesta l’urgenza e la necessità di una liberazione da sempre annunciata e spesso fraintesa.

A Torino, dal 14 al 17 gennaio, si è svolta la prima edizione di Fish&Chips – International Erotic Film Festival. L’evento non può essere giudicato come una semplice rassegna dedicata al cinema erotico e pornografico. Si tratta piuttosto di un progetto ambizioso, capace di attirare un pubblico eterogeneo, incuriosito da una proposta fresca e originale. Chiara Pellegrini, direttrice del festival, ci ha raccontato l’evoluzione di un’idea che ha preso forma nella presentazione di pellicole di sicuro interesse, sostenuta da un calendario ricco di dibattiti e arricchita dalla mostra fotografica “Eros absconditus”.

Realizzato grazie a una campagna di crowdfunding, Fish&Chips si è rivelato esperimento in grado di ridiscutere la classica struttura proposta da una kermesse cinematografica. Buona la prima. Ed ora è lecito immaginare che la manifestazione possa diventare un appuntamento fisso della stagione festivaliera.

CLICCA QUI PER IL VIDEOREPORTAGE

Info paneacqua culture

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: