L’oscuro tempo della grazia: Papaioannou al Festival di Avignone

FRANCESCA DI FAZIO | Per ritrovare la grazia bisogna fare un percorso inverso al corso solenne del sole, procedere da ovest verso est, tornare alle origini di un’età dell’oro incerta e sconosciuta, eppur così chiara nell’immaginario da farsi quasi tangibile. Kleist, inquieto cercatore di grazia in una Germania intrisa di classicismo, guardava all’oriente come fonte […]

Bolzano Danza, parte#1: sotto la lente porosa di Morau

VALENTINA SORTE| In che modo ci relazioniamo ai luoghi, agli spazi geografici/culturali/intimi, ma anche ai corpi che abitiamo e che attraversiamo? Dal 13 al 28 luglio la danza è stata protagonista di questo importante interrogativo. La 33a edizione di Bolzano Danza ha infatti chiuso con un cartellone molto ricco ed eterogeneo il triennio dedicato all’esplorazione […]

Kilowatt, il futuro speriamo che a teatro se la cavi

MATTEO BRIGHENTI | Un albero affonda le radici in un canotto su un mare che si confonde con il cielo. L’origami di un uccello ha appena spiccato il volo. Ispirata a Il principio speranza di Ernst Bloch, l’edizione 2017, la XV, di Kilowatt Festival dimostra fin dal manifesto scelto per raccontarsi dai muri di Sansepolcro […]

Levanzo Community Festival, in mezzo al vento a due passi del mare: arte, teatro, musica, cinema

FILIPPA ILARDO | Lo scirocco che confonde le voci e le mischia a quelle del mare, il vento caldo che proviene da Sud-Est e prende il nome dalla Siria, il vento che si infiltra tra le parole, le narrazioni, le note, le proiezioni, gli incontri, gli ascolti: si è preso la parte che gli spettava […]

Evolution City Show, una città che muta

EMILIO NIGRO | L’evoluzione di un’idea, di uno sguardo, d’una ribellione. L’osservazione spassionata e critica, sui propri luoghi, sulla città natale, mutata in scene. E parole. Teatro. Il teatro nella città. Pane comunitario. Da spezzare per mano e per mano farlo circolare. Un senso collettivo del divenire artistico a rendere i partecipanti, tutti, per ogni […]

Fra individualismo e necessità di appartenenza: la danza contemporanea a Santarcangelo

LAURA BEVIONE | “Chiedimi se sono felice”: questo potrebbe essere il sottotitolo dell’irruente e irresistibile performance del catalano Quim Bigas Bassart che, nello sferisterio di Santarcangelo, interroga il pubblico sul significato dell’essere ‘fighi’, su cosa sia la felicità e se conti di più quella personale oppure quella collettiva. In una sfrenata corsa di cinquanta minuti, […]

Sessualità e confini: Samira Elagoz e Santarcangelo

MARTINA VULLO | Chi è stato a Santarcangelo quest’anno con ogni probabilità si è misurato col concetto di confine. La parola, proiettata insieme al suo significato, su uno sfondo rosso, in uno dei pannelli del Museum of Nonhumanity – mostra temporanea in cui Terike Haapoja e Laura Gustafsson hanno immaginato di tracciare la storia delle […]

Šostakovič/Laudadio a Roma: follia e santità di un genio musicale

LAURA NOVELLI | Era il 2010 quando Antonio Ianniello e Francesco Saponaro mettevano mano alla stesura del monologo Šostakovič il folle santo, ispirato alla figura del grande musicista russo scomparso nel 1975 e scritto dopo aver studiato, selezionato, rielaborato in modo assai scrupoloso alcune fonti biografiche e il vasto epistolario dell’artista. “Ogni singola parola del […]

Altofest, a Napoli l’arte è di casa

MATTEO BRIGHENTI | Dare luogo e avere relazioni. Il privato non è più esclusivo, ma apertura al pubblico, intimità condivisa. Altofest del festival non ha nemmeno il nome: è una pratica etica ed estetica, un progetto di socialità sperimentale in cui il cittadino e l’artista accolgono il rischio di esporsi l’uno all’altro, di fronte agli […]

Kilowatt Sansepolcro 2017 e la politica culturale nella video intervista a Luca Ricci

RENZO FRANCABANDERA | Cento cittadini di Sansepolcro, di ogni fascia d’età, che hanno voluto partecipare al rito collettivo di omaggio alla madrina del festival, Ermanna Montanari, oltre 1890 biglietti venduti nei primi quattro giorni di festival, performances che hanno registrato il tutto esaurito e lunghe liste d’attesa, senza contare la grande affluenza agli spettacoli offerti […]