Tristan and Isolde: gli amanti impossibili tra luce e ombra di Saburo Teshigawara

TANIA BEDOGNI|”Trascinarti voglio laggiù, con me nella notte” canta Isotta al centro dell’opera in tre atti di Richard Wagner, Tristan und Isolde del 1859. Tristano, sopravvissuto alle ferite di guerra grazie alle cure della principessa Isotta, ritorna da lei non per dar voce al proprio amore, bensì per condurla in sposa al Re di Cornovaglia […]

Il tuffo de L’inquilino nella grande letteratura del Novecento

RENZO FRANCABANDERA | Parigi di metà secolo scorso. Un impiegatino di quelli tanto ben descritti da Kafka, di nome Trelkowski, è in cerca di appartamento e finisce per trovarne uno abitato fino a pochi giorni prima da una ragazza, Simone Choule, che ha tentato però il suicidio gettandosi dalla finestra. La vicenda si sviluppa da questo […]