Seppellire i padri per iniziare a vivere: su Littoral di Wajdi Mouawad

LAURA BEVIONE | Il libanese, trapiantato in Quebec e ora di casa a Parigi, Wajdi Mouawad è uno dei drammaturghi – e registi – più interessanti del panorama internazionale ed è dunque sempre lodevole l’iniziativa di tradurne e metterne in scena i drammi da parte di artisti italiani. Qualche anno fa – e proprio negli […]

Uomini e Pinocchi. A Firenze, dal Teatro delle Spiagge al Lavoratorio

MATTEO BRIGHENTI | Nel teatro piccolo c’è lo spettacolo coraggioso. Dove gli spettatori quasi si conoscono per nome, attenti, informati, curiosi: una comunità più che un pubblico, costruita attorno a un’offerta culturale che invita a non adagiarsi sulle sicurezze dell’opinione propria e comune. A Firenze, nell’ultimo periodo, siamo stati in due di questi luoghi che […]