Danza

Manifesto di una diarista coreografica – Memoria#1

1. L’interesse è verso le pratiche artistiche da cui si genera una riflessione sul corpo
2. Scrivere un diario genera benessere
3. Il diario permette l’immersione
4. Il principio è la relazione
5. Tra un’opera o una pratica artistica e chi la osserva o vi partecipa, si genera sempre un dialogo
6. In assenza di dialogo l’opera è muta, o è morta